Calabria: dal futurismo di Cropani alla street art del Villaggio Carrao

«Da entrambi i lati erano colline dai contorni leggiadri, arate in basso e spesso piantate ad ulivi. Il mare era azzurro e pareva calmissimo, ma onde bianche si frangevano rumorosamente sulla riva, ultima voce della burrasca che aveva infuriato, rinnovandosi, per due settimane….», così descrive lo scrittore inglese George Gissing il territorio tra Crotone e Catanzaro, fotografando il paesaggio che circonda Cropani, un piccolo e antico borgo calabrese che si affaccia felicemente sullo Jonio.

Foto di Claudio Olivadese - Cropani Corso Umberto 1963
Foto di Claudio Olivadese – Cropani Corso Umberto 1963

Uno dei suoi figli più celebri è Alfonso Dolce che «venne annoverato da Marinetti tra i creatori del teatro sintetico (insieme con Marinetti, Cangiullo, Pratella, Balla, Iannelli). Dolce pubblicò A piedi Nudi (1921), un volume di commedie “senza veli”, costituito da atti brevi, veloci. Altre sue commedie sono La dolce vita, La luna sul lago, Vecchia città. Nell’anno in cui venne lanciato il manifesto del teatro sintetico (1913) Marinetti si recò a Catanzaro al teatro comunale per una serata futurista» come ci ricorda Antonio Piromalli nel suo volume La letteratura Calabrese (Pellegrini Editore, 1996).

Spiaggia di Cropani Marina - Villaggio Carrao
Spiaggia di Cropani Marina – Villaggio Carrao

Il comune di Cropani comprende anche Cropani Marina, località balneare caratterizzata da una lunga spiaggia di sabbia bianca e da fitte pinete dove sorge il “Villaggio Carrao”, uno storico punto di riferimento per gli affezionati di queste coste. Il “Villaggio Carrao” per tanti è un luogo legato alla lunghe estati dell’infanzia dove è bello poter tornare per trascorrere anche solo le più brevi vacanze estive dell’età adulta. Già dalla scorsa stagione il “Villaggio Carrao” è stato protagonista di un colorato e divertente rinnovamento in linea con le ultime tendenze di valorizzazione urbana grazie alla street art e segnaliamo a tale proposito che proprio a pochi km da Cropani, a Catanzaro, si è da poche settimane conclusa la seconda edizione di ALTrove Street Art Festival. Sul sito di questa manifestazione leggiamo: «Crediamo nella potenza dell’arte come strumento di riqualificazione urbana e nel valore della bellezza come elemento fondamentale nella formazione di

Street Art presso il Villaggio Carrao
Street Art presso il Villaggio Carrao

una nuova coscienza civica» e proprio questa consapevolezza anima ed ispira anche l’Associazione Turistica Culturale Santa Chiara; dalla scorsa estate, sotto la Presidenza di Luigi Pironaci, oltre ad attivarsi nella parte relativa all’intrattenimento, si è impegnata a realizzare interventi strutturali per recuperare le vie e gli spazi comuni del Villaggio Carrao grazie alla street art ed alla collaborazione dell’artista brasiliano Davì De Melo Santos. Luigi Pironaci ci spiega: «Il progetto è consistito nella suddivisione del villaggio in 5 quartieri colorati (ad ogni via sono stati installati i cartelli afferenti al colore di appartenenza i quali sono stati realizzati dal G.A.L. valle del crocchio il quale ci ha approvato il progetto). Ad ognuno, è stata affidata 1382173_632609170125146_1653011683_nuna mascotte realizzata dallo stesso artista (sirena, ape, lombrico, sole, chiocciola). Lo scopo è quello di rendere noto ai più piccoli, la loro funzione nell’ecosistema e cercare di sensibilizzare tutti al rispetto dell’ambiente. La realizzazione grafica del progetto è stata fatta da REA LAB (Antonio Puccio e Roberta Aiello)». L’iniziativa ha preso il nome di Carrao in Color e vede la partecipazione anche di tanti volontari che, con il loro contributo, vogliono regalare una nuova veste a questo luogo ormai ricco di tante storie personali e famigliari. L’Associazione Santa Chiara sostiene le proprie iniziative con le quote associative dei proprietari del Villaggio. In vista della prossima stagione estiva, che sta per iniziare, auguriamo a tutte le persone coinvolte nel progetto una buona estate e un buon lavoro; confidiamo nella partecipazione di istituzioni e privati perché tutti collaborino alla cura ed alla valorizzazione quotidiana di questi luoghi così ricchi di bei ricordi per tanti di noi.

logocropani (2)

Annunci

3 commenti

  1. salve Noi siamo Cropani futurista e’ da cinque anni rappresentiamo lo stile futurista famoso nel mondo con un eveno “Cropani Dolde Divino”….BUON LAVORO.

  2. vedere articoli e video RTC Calabria su attivita Cropani futurista …se ci avreste contattato avremmo dato piu’ curiosita su un personaggio storico di Cropani …buon lavoro e a presto. fd marinetti.

  3. Grazie molte Francesco per il tuo commento. Avevamo scritto una mail (non a voi) chiedendo informazioni circa gli eventi culturali e letterari di Cropani ma non avevamo ottenuto risposta. Siamo molto legati ai Vostri Luoghi per cui, se riusciste a mandarci maggiori informazioni via email (redazione@luoghidautore.com) saremo felici di dedicare spazio ai vostri eventi. Grazie molte e buona giornata, Emanuela/redazione Luoghi d’Autore

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...