A Cropani, Città del Libro, torna Parole Erranti, Festivaletteratura di Calabria

Dal 29 al 31 Luglio 2016 – «Da entrambi i lati erano colline dai contorni leggiadri, arate in basso e spesso piantate ad ulivi. Il mare era azzurro e pareva calmissimo, ma onde bianche si frangevano rumorosamente sulla riva, ultima voce della burrasca che aveva infuriato, rinnovandosi, per due settimane….», così descrive lo scrittore inglese George Gissing il territorio tra Crotone e Catanzaro, fotografando il paesaggio che circonda Cropani, un piccolo e antico borgo calabrese che si affaccia felicemente sullo Jonio.

Proprio a Cropani, entrata nel circuito Città del Libro,  si svolge un’importante manifestazione, il Festival Letterario Parole Erranti che, giunto alla tredicesima edizione, rappresenta oramai un atteso e apprezzato appuntamento estivo. La manifestazione si svolge in Piazza Duomo godendo di uno scenario davvero suggestivo,  la splendida scalinata trecentesca della Cattedrale.

Il Festival Parole Erranti è organizzato dall’associazione di volontariato La Masnada che collabora a diversi progetti culturali sul territorio, non ha scopo di lucro e diffonde le sue idee tramite una rivista.

festivalettertura-calabria-2016

Qui di seguito il programma dettagliato del Festival:

 
Venerdì 29 luglio – Piazza Duomo

ore 22:00 Benvenuti nella Città del libro – presentazione e saluti

ore 22:15 Goffredo Fofi – Letteratura e irriverenza

Saggista, critico teatrale e cinematografico, disincantato osservatore politico, Goffredo Fofi è una delle personalità più attive e irriverenti della cultura italiana. Il suo impegno ha favorito la nascita di riviste storiche come ‘Quaderni piacentini’, ‘Ombre rosse’, ‘Linea d’ombra’, ‘La terra vista dalla luna’, oltre a tradursi in un numero sterminato di articoli, interventi, iniziative.  Oggi Fofi dirige la rivista ‘Lo straniero’, fa il consulente editoriale, scrive su diversi giornali continuando in questo modo la sua instancabile attività di osservatore e promotore culturale.

Sabato 30 luglio – Piazza Duomo

ore 22:00 Ivan Talarico – Non spiegatemi le canzoni che devono restare piegate

ore 22:15 DoppioSenso Unico – La variante di E. K.

 La compagnia DoppioSenso Unico, formata da Luca Ruocco e Ivan Talarico, ritorna in scena con un nuovo spettacolo, “La variante E.K.“. Uno spettacolo nato nei locali e teatrini della capitale, in forma di studio, in cui gli interpreti giocano con gli spettatori. Una situazione raccontata tramite esercizi di stile, variazioni, ripetizioni, errori e ripensamenti, che spazia nei luoghi e nel tempo in maniera libera, suscitando risate improvvise e incontrollate, nonostante l’atmosfera funerea.

I due performer agiscono liberamente, senza vincoli d’interpretazione, aiutati da cartelli proiettati e pochi e rappresentativi oggetti e maschere.

Uno spettacolo surreale, dal ritmo veloce e dall’ironia nera, che ride e fa ridere della morte del concetto di individuo.

Domenica 31 luglio – Piazza Duomo

ore 22:00 Clitoride – omaggio all’opera prima del poeta masnadiere Matteo Mazza (Tra le righe libri).

Formatosi attorno al collettivo letterario La Masnada, Matteo Mazza è un animo in continuo tumulto. Clitoride, edito da Tra le Righe Libri, è la sua opera prima. Un raccolta di versi in cui la poesia assurge ad unica entità capace di tenere assieme i cocci di un’esistenza.

ore 22:15 Capovilla legge Majakovskij

Pierpaolo Capovilla è un musicista ed autore della scena indipendente italiana. Fondatore del gruppo Il Teatro degli Orrori, oggi divenuta una delle band più note ed apprezzate da critica e pubblico.

Nel 2013, Capovilla si cimenta con una tournée di reading pasoliniani, incentrati sul poema “La Religione del mio Tempo”.

Il mai celato amore per i lirici russi del ‘900 lo spinge a cimentarsi con Majakovskij in una lunga tournée di reading in teatri, club, centri sociali e piazze occasionali.

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...