Una favola di Natale di Pamela Lyndon Travers

Pamela Lyndon Travers, l’indimenticabile creatrice di Mary Poppins,  nel 1962 scrisse La volpe alla mangiatoia. Una favola di Natale, un magico racconto recentemente riproposto in Italia dalla casa editrice Sellerio. Come scrive l’autrice «questo racconto è fatto di realtà e di fantasia, e i personaggi sono inventati, ma solo nel modo in cui sono inventati i personaggi delle fiabe. Nel paese che si trova a oriente del sole e a occidente della luna forse esisterebbero, perché i fatti di quel mondo sono le leggende del nostro». 

 

7320434_2088426A Londra nella Cattedrale di St Paul viene celebrata la prima messa di Natale dalla fine della Guerra e «frutto inatteso della suggestione, una selvaggia volpe rossa porta al Bambino un dono che solo lei può dare, circondata dall’inutile disprezzo dei mansueti animali della mangiatoia. Una vicenda della natività dal punto di vista di Reynard, la volpe». 

Anche in questo racconto Pamela Lyndon Travers riesce a riproporre la naturale capacità dei bambini di cogliere il surreale dalla realtà.

Un libricino che dà beatitudine donare e ricevere. Ci perdoni Kierkegaard per aver scomodato e variato le sue parole.

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...