In viaggio con Tomasi. Ciclo di incontri e passeggiate letterarie per celebrare l’autore del Gattopardo

Dal 05 Marzo 2017  – La sezione In viaggio con Tomasi di Naxoslegge nasce per celebrare due importanti anniversari lampedusiani nell’arco del biennio 2017-2018: 60 anni dalla morte dello scrittore e 60 dalla prima pubblicazione del Gattopardo, in cui tutta la Sicilia si rispecchia in vario modo come luogo reale, luogo dell’anima o dell’immaginazione. Il progetto è stato ideato e curato dalla professoressa Fulvia Toscano, direttore artistico di Naxoslegge, e dalla professoressa Maria Antonietta Ferraloro, studiosa di Tomasi di Lampedusa.

tomasiloc5-1Gli incontri si terranno in vari comuni siciliani, nonché in luoghi cari all’autore del Gattopardo, dove Enti, Istituzioni scolastiche, Fondazioni, Parchi Letterari, Accademie e Associazioni saranno coinvolti come partner, e forniranno il loro contributo per la realizzazione degli eventi.

Il percorso prevede le seguenti tappe: Ficarra; Catania-Fondazione Verga; Santa Margherita del Belice; Augusta; Palma di Montechiaro; Capo d’ Orlando-Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella; Ragusa-Donnafugata; Giardini Naxos; Taormina; Palermo; Messina.

Tra gli ospiti, oltre a Gioacchino Lanza Tomasi, interverranno: Rosario Castelli. Marinella Fiume, Maria Grazia Insinga, Jean Paul Manganaro, Dora Marchese, Silvana Miceli, Sophie Nezri-Dufour, Salvatore Silvano Nigro, Vanni Ronsisvalle, Alberto Samonà, Emanuele Trevi e tanti altri ancora, di cui, a breve, si attende definitiva adesione.

La casa editrice Historica del più giovane editore italiano, Francesco Giubilei, sarà partner ufficiale: nella collana Cahier di viaggio, ospiterà un volume che, attraverso gli interventi di alcuni dei protagonisti, racconterà i luoghi di Sicilia coinvolti.

Si comincia il 5 marzo a Ficarra, borgo dei Nebrodi in provincia di Messina recuperato ai luoghi gattopardiani grazie alle ricerche di Maria Antonietta Ferraloro, dove al mattino si terrà una passeggiata letteraria sulle tracce di Lucio Piccolo e Tomasi di Lampedusa; nel pomeriggio, vi sarà invece la presentazione ufficiale del programma, cui seguirà una conversazione con Maria Antonietta Ferraloro sull’Opera-Orologio, Saggi sul Gattopardo, condotta da Dora Marchese.

Sempre a Ficarra, inoltre, nell’ambito del progetto, sono programmati sia residenze di scrittori, presso la “Stanza della seta”, tra cui quelle già definite di Matteo Nucci, Sandra Petrignani e dello stesso editore Francesco Giubilei, sia un incontro dedicato al tema dei rapporti tra letteratura e anima dei luoghi, come strumenti di valorizzazione del territorio.

Il 17 Marzo ci sarà una nuova tappa della sezione di Naxoslegge del viaggio con Tomasi. Stavolta la professoressa Sophie Nezri-Dufour del Dipartimento di Italianistica di Aix-Marseille Universitè, autrice del libro “Nel giardino del Gattopardo: Tomasi e Bassani” converserà insieme a alla professoressa Gabriella Alfieri, presidente del Consiglio scientifico della Fondazione Verga e alla professoressa Fulvia Toscano, direttrice artistica di Naxoslegge. Interviene, inoltre, Maria Antonietta Ferraloro. L’incontro si terrà alle 16,30 alla Fondazione Verga, via S. Agata 2 a Catania

Contatti:

Naxoslegge

Direzione artistica – Fulvia Toscano 3936025554

toscanofulvia@gmail.com

Addetto Stampa: Lorena Bruno lorenabruno@live.com

Testo tratto dal comunicato stampa dell’evento

Articolo pubblicato il 4 Marzo 2017, aggiornato il 14 Marzo 2017

Annunci

Un commento

  1. Meravigliosa iniziativa, spero solamente che la passeggiata porti verso il gruppo bronzeo di Piccolo e Tomasi che si trova , lo spero, davanti il municipio di Ficarra.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...