Majestic Café, la sala da tè più celebre di Porto

Gli appassionati di Harry Potter lo sanno: la scrittrice J.K. Rowling ha vissuto a Porto per alcuni anni, dal 1991 al 1993. Di giorno si dedicava alla scrittura, in particolare alla stesura di Harry Potter e la pietra filosofale, il primo volume della fortunata saga,  e di sera insegnava inglese.

Gli studenti universitari con i lunghi mantelli neri, le stradine e i vicoli della città vecchia, la celebre libreria Lello con la sua scala arrotondata, tutto contribuisce a rendere particolarmente suggestiva l’atmosfera di questa città portoghese: il suo fascino è alimentato dai forti contrasti, tradizione e innovazione si cedono continuamente il passo,  sorprendendo il visitatore.  Che Porto abbia acceso la fantasia di J.K. Rowling, non stupisce affatto.

La scrittrice amava anche i tanti caffè che animano la città ed in particolare si recava volentieri allo storico Café Majestic, lo spiega bene Sean Smith nella sua biografia dedicata alla scrittrice.

Il Majestic Café attira sin dalla sua prima apertura, avvenuta nel 1921, artisti, intellettuali, politici che, fra le pareti di questo storico locale, discutono, sognano, creano. Per bere un caffè al Majestic Café, oramai segnalato su tutte le guide,  a volte bisogna fare un po’ di fila, si viene però ripagati dall’atmosfera raffinata del luogo, carica di suggestioni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...