Al via “DiVini Libri”. La prima chiacchierata sarà con Massimo Piccolo

13 Giugno 2019 – Il primo appuntamento della Rassegna “DiVini Libri. Chacchierata con l’Autore”, organizzata da Promozione Eventi Territorio di Raffaele Agresti, sarà con lo scrittore Massimo Piccolo e con il suo romanzo Estelle. Storia di una principessa e di un suonatore di accordìon (pubblicato da Cuzzolin). La presentazione  si svolgerà dalle 18.30 presso l’Associazione Nazionale Bersaglieri di Eboli, in via Umberto Nobile, 32.

Ma conosciamo meglio questo bel lavoro di Massimo Piccolo. Qui di seguito proponiamo il booktrailer con la giovane attrice Giorgia Gianetiempo:

Piccolo«La principessa e futura regina Estelle, figlia del re Gustav IV e Alessaija, sembra aver ereditato dalla madre non solo la straordinaria grazia e bellezza, ma anche una terribile e, forse letale, avversione alla luce del sole. Vinto dalla paura, per l’amore incondizionato che prova per lei, il Re padre trasforma il castello, e l’immenso giardino, in un posto dove il sole non potrà affacciarsi in nessun modo, e, se la figlia sarà costretta a vivere tutta la vita esclusa dal mondo, farà in modo che tutto il mondo possa passare nel suo castello per allietare le continue feste organizzate per la sua bambina. E tutto sembra procedere secondo i suoi piani, fino a quando al castello, in occasione della giostra indetta per dare uno sposo alla sua unica figlia, non capiteranno il principe Ileardo di Hardangerfjord e Juan, un suonatore di accordìon».

A proposito dell’Autore: Scrittore, autore e regista, Massimo Piccolo ha collaboratolocandina-web-no-logo-e1544106480612 con il Corriere della Sera e Vanity Fair, nel 2014 il suo controverso debutto cinematografico “Assolo”, girato con risorse molto limitate è stato recensito da Anselma Dell’Olio a Il cinematografo su Rai 1 e dalla storica rivista di settore Ciak, è così poi approdato all’Ischia Global Film e Music Festival e all’interno del programma Sottovoce di Gigi Marzullo in una puntata monografica dedicata all’autore. Si è dedicato alla storia gastronomica partenopea con il libro “90 passi nella gastronomia napoletana”, ha scritto e diretto monologhi teatrali tra i quali Luna di seta (ed. Associate 2005) e i testi per un cd Jazz orchestrato e arrangiato dal m° Riccardo Biseo.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...