Canto di Natale di Dickens, 175 anni dopo

In arrivo il prossimo 19 dicembre, a 175 anni esatti dalla sua prima pubblicazione,  una nuova traduzione pubblicata dalla casa editrice flower-ed del libro di Natale per eccellenza.


Proposto per la prima volta il 19 dicembre del 1843, il Canto di Natale di Charles Dickens, offerto ai lettori italiani nella bella traduzione di Riccardo Mainetti, fu accolto all’epoca come una benedizione. Il 24 dicembre di quell’anno erano già state vendute 6000 copie, nonostante l’edizione lussuosa voluta dagli editori con rilegatura rigida in velluto rosso e bordi dorati.

 

Sono trascorsi moltissimi anni, ma quel canto ha mantenuto tutta la sua capacità di meravigliare e infondere nei cuori dei lettori bontà, compassione, gentilezza.

Un’opera profonda e toccante, che invita a lottare contro le ingiustizie, a sperare e a contribuire per rendere il mondo un posto migliore.

Un grande classico della letteratura vittoriana.

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...